Skip to content

Dieta : lo spuntino ideale!

aprile 9, 2018 - BENESSERE, DIETA, DIMAGRIMENTO, TONIFICAZIONE

Uno dei pilastri di una corretta alimentazione, è lo spuntino. Quel “minipasto” che ti consente così di rispettare una delle regole più importanti. Fare almeno 5 pasti al giorno.

Lo spuntino dovrà essere qualcosa di pratico, che in termini di tempo ti “porti via” al massimo 5 minuti. Un frutto, uno yogurt, una barretta, un pacchetto di cracker o della frutta secca ad esempio.

La cosa ideale è inserire lo spuntino tra i pasti principali. Ovvero a metà mattina e metà pomeriggio!

Perché è così importante fare lo spuntino?

  1. La funzione dello spuntino è quella prima di tutto di togliere la sensazione di fame che si percepisce tra un pasto e l’altro, che ti porta poi ad esagerare e spesso ad “ abbuffarti ” durante i pasti, soprattutto a cena. Quindi un aspetto essenziale per poter seguire una dieta, senza privazioni e fatica!
  2. Una delle funzioni più importante dello spuntino è quello di agire a livello metabolico, tenendo attivo il metabolismo. Mantenere un corretto equilibrio ormonale e preservare le riserve energetiche per fornire il giusto apporto energetico al tuo organismo, così da avere sempre la giusta carica per affrontare la giornata e tuoi allenamenti!
  3. Inoltre, fare gli spuntini farà si che gli alimenti che introduci durante i pasti (colazione, pranzo e cena), vengano assimilati in modo corretto (Grassi, Protidi e Glucidi) , ognuno di questi per una specifica funzione specifica del tuo organismo, un aspetto molto importante soprattutto se fai attività fisica!
  4. Fare gli spuntini con regolarità, ti permette di evitare tutti quei fenomeni / processi metabolici negativi, come ad esempio il catabolismo muscolare, una delle  principali causa della perdita del tono muscolare, che spesso determinano sensazioni di stanchezza e debolezza durante la giornata!

All’inizio ti ho suggerito differenti tipologie di spuntino, ma se parliamo dello spuntino “ideale” la cosa migliore è quella di mangiare la frutta. Fa bene alla salute e rappresenta una componente fondamentale di una dieta sana ed equilibrata :

  • Contiene fibre, che prima di tutto incrementano il senso di sazietà, migliorano l’attività intestinale e proteggono il tuo organismo da molte malattie cardiovascolari.
  • Apporta antiossidanti, utili a contrastare i radicali liberi e proteggere il tuo organismo nei confronti dell’invecchiamento, delle malattie cardiovascolari e di alcuni tumori.
  • Forniscono grandi quantità di vitamine e sali minerali. Fondamentali la salute dell’ organismo.
  • Apporta una buona quantità di acqua.

Inoltre devi sapere che perché il tuo organismo sia in grado di assimilare tutti i nutrienti della frutta, è importante mangiarla lontana dai pasti. Diciamo 2 o 3 ore prima o dopo il pasto principale. In certi tipi di frutta sono presenti alcuni componenti con un’elevata capacità fermentativa e se assunta al termine dei pasti può creare un accumulo di gas nell’intestino meteorismo e gonfiore addominale. Non tutta la frutta mangiata a fine pasto provoca questo effetto,  l’ananas e la papaya ad esempio favoriscono la digestione per la presenza di alcuni enzimi che favoriscono la degradazione delle proteine.

Ecco perché quindi è consigliato mangiare la frutta come spuntino. A digiuno (cioè metà mattina e metà pomeriggio) i suoi nutrienti vengono assimilati più rapidamente,  ed anche i benefici per il tuo organismo saranno quindi maggiori.

Parliamo sempre di un pasto, che deve quindi essere bilanciato con la tua dieta giornaliera ed i tuoi obiettivi. Non tutte le persone potranno quindi mangiare solo la frutta come spuntino, ma per necessità diverse, dovranno integrare con altri alimenti, per fornire una maggiore quantità di carboidrati, proteine e grassi!

Ricordati che lo spuntino ti aiuterà a tenere attivo il metabolismo e in questo modo brucerai più calorie durante la giornata e soprattutto durante i tuoi allenamenti, così da accelerare la perdita di massa grassa e l’aumento del tono muscolare.

Ci sentiamo presto e Buon Allenamento!

Davide Boni.

Related Posts

Tag

Comments

There are no comments on this entry.

Trackbacks

There are no trackbacks on this entry.

Add a Comment

Required

Required

Optional