Skip to content

Buon “Capodanno” d’allenamento!

agosto 27, 2013 - ALLENAMENTO, BENESSERE, DIETA, KIT DEL DIMAGRIMENTO, MOTIVAZIONE

allenamento davide boni personal trainer

Buon “Capodanno” d’allenamento anche a te! :-)

Si hai capito bene. Per noi amanti del fitness e dello sport, ma anche per i sedentari sognatori, il rientro dalle vacanze estive significa riprendere gli allenamenti. Il 31 Agosto si saluta l’anno sportivo passato e dal 1° Settembre si parte con una nuova stagione sportiva…colma di buoni propositi!

Il problema è proprio questo, i “buoni propositi“, che spesso rimangono solo tali e non si trasformano mai o quasi in qualcosa di concreto e reale.

Sei in vacanza e giustamente ti rilassi, ti diverti, insomma te la godi e ti concedi una meritata “vacanza” anche dalla dieta e dall’allenamento. Però allo stesso tempo il tuo angioletto buono (quello sulla spalla destra credo) ti suggerisce all’orecchio : “Adesso te la godi, ma da Settembre basta, si cambia vita…ti metti a dieta ferrea, ti iscrivi in palestra e ti alleni almeno 3 volte a settima!”

Dai dimmi che non è vero??? :-)

Fino qui niente di male, anzi mi sembra un ottimo piano d’azione, ma…

Nell’istante in cui scendi dall’areo o dall’auto e metti piedi in casa, qualcosa è cambiato. Ritorni alla vita reale. Riparte la tua routine, lavoro, famiglia, figli, moglie, fidanzata, impegni personali, amici, problemi, stress, pensieri…e quasi magicamente i tuoi buoni propositi “sportivi” svaniscono o per lo meno passano in secondo piano, forse anche quarto o quinto piano! :-)

A questo punto, al posto del tuo angioletto buono, appare il diavoletto (questa volta sulla spalla sinistra) che ti dice : “Ma si cavolo, sei appena rientrato dalle ferie, datti un attimo di respiro. Prima riprendi il ritmo con il lavoro e tutto resto, poi quando sei più tranquillo inizi con la dieta e gli allenamenti…però con calma!”

Lo so, non è affatto semplice, ma io oggi voglio aiutarti e darti alcuni consigli pratici per iniziare con il piede giusto il tuo nuovo “anno d’allenamento” e trasformare i tuoi buoni propositi in azioni concrete e risultati!

Prima di tutto creati una sorta di “Diario di allenamento“.

davide boni personal trainer

Prendi un bella agenda con le pagine bianche (se preferisci utilizza il computer). Sul quale annoterai tutto ciò che hai fatto o non fatto riguardo i tuoi allenamenti. Ad esempio :

  • Il tuo obiettivo (magari creati dei micro obiettivi settimanali o mensili da monitorare).
  • La tua situazione di partenza (peso attuale, frequenza cardiaca, minuti di corsa) in base al tuo obiettivo.
  • Quante volte ti sei allenato durante la settimana.
  • Con quale intensità ti sei allenato (in una scala da 1 a 10, oggi sei soddisfatto del tuo allenamento?).
  • Le sensazioni che avuto mentre ti allenavi (ti sentivi energico oppure eri scarico?).
  • I miglioramenti che hai ottenuto (peso, minuti di corsa, kg nel fare lo squat).
  • La durata del tuo allenamento.
  • Quello che vorrai fare il prossimo allenamento e magari nelle prossime settimane e mesi.
  • I benefici che hai ottenuto dal punto di vista della salute e che magari hanno cambiato la tua vita.
  • Le cose che ti eri prefisso di fare e invece non sei riuscito a portare a termine (cosa potrebbe aiutarti per evitare che ciò accada nuovamente).

Insomma deve essere una sorta di compagno di allenamento “immaginario” con il quale ti confidi, nel bene e nel male, con l’obiettivo di trovare sempre nuovi stimoli. Perché alla fine sono proprio gli stimoli che ti danno la forza di andare avanti. Sinceramente credo che scrivere su un diario tutte le proprie sensazioni e informazioni relative ai propri allenamenti, sia molto utile.

Non puoi mentire a te stesso. Ti accorgi subito se stai facendo veramente tutto quello che è nelle tue possibilità per raggiungere il tuo obiettivo che ti eri prefissato all’inizio. Lo vedi scritto nero su bianco.

Ancora un paio di consigli importanti. Quando scrivi i tuoi obiettivi è assolutamente vero che per arrivare a 100 bisogna puntare a 150, m devi essere realista. Non puoi pretendere di partire da zero ed arrivare a 100 in un giorno. Fai le cose giuste in modo graduale, un passo alla volta, obiettivo dopo obiettivo. Altrimenti rischi di demotivarti perché non vedi risultati, ma forse era solo l’obiettivo sbagliato!

Divertiti. Non hai mai sentito nessuno dire :”Che belloooooo, non vedo l’ora di andare a fare quella cosa che non mi piace e mi mette tristezza!”. Se fai una cosa con entusiasmo, passione, energia e costanza allora otterrai risultati. Altrimenti anche in questo caso difronte al primo ostacolo…molli tutto e addio buoni propositi.

Ci sentiamo presto, Buon Allenamento e “Buon Anno d’allenamento”! :-)

P.S.: Puoi trovare il Diario di Allenamento come strumento per monitorare l’andamento dei tuoi allenamenti all’interno del mio Programma Multimediale :

KIT DEL DIMAGRIMENTO

Related Posts

Tag

Comments

There are no comments on this entry.

Trackbacks

There are no trackbacks on this entry.

Add a Comment

Required

Required

Optional