Skip to content

Allenamento e dieta : qual’e’ il metodo migliore per “superare indenni” il natale?

dicembre 12, 2011 - ALLENAMENTO, DIETA

 

Sono 11 anni che faccio questo lavoro, e in occasione delle Festività Natalizie ho creato la mia speciale Classifica…

Da un lato ci sono gli “estremisti”, quelli che anche al pranzo di Natale si mangiano la loro  bistecchina di pollo con la loro insalatina scondita, in una angolo del tavolo, isolati dai parenti che nel frattempo si abbuffano. Dall’altro lato invece ci sono quelli che, con la scusa che è Natale, oltre a mangiare fin quasi a star male, vanno avanti per un mese a mangiare i resti del pranzo di Natale…gli “insaziabili”!

Tu in quale categoria rientri? Spero in nessuna delle due, anche perché personalmente non condivido nessuno di questi comportamenti!

Come tutti gli anni, quando ci avviciniamo al Natale, arriva sempre puntale la solita domanda da parte di uno dei miei clienti… “Davide, come faccio con la Dieta e gli Allenamenti in queste settimane? Ma sai arriva il Natale!”

Sinceramente la prima cosa che mi verrebbe istintivo rispondere sarebbe semplicemente “ E quindi cosa vorresti dire?”…poi però ho imparato che dietro questa semplice affermazione da parte del mio cliente, c’è un suo reale “piccolo grande problema”.

Io amo lo sport e l’attività fisica, a tal punto da averlo fatto diventare il mio unico lavoro, ma dietro questo corpo da Personal Trainer, c’è un essere umano, che in quanto tale capisce alla perfezione cosa significa il periodo Natalizio dal punto di vista alimentare.

Io stesso per primo in quei giorni mangio tutto quello che c’è da mangiare, com’è giusto che sia, perché quello che conta non è tanto cosa mangi in quei due o tre giorni di pranzi e cene Natalizie, ma tutto quello che hai mangiato nei mesi precedenti!

Come ben sai, Natale arriva a dicembre e quello che conta è cosa e come hai mangiato negli 11 mesi precedenti, non possono un pranzo e una cena, rovinare tutto il lavoro di un anno…sarebbe assurdo! Non trovi?

Così come i risultati in termini positivi, non arrivano dopo un giorno, nemmeno quelli negativi compaiono magicamente il giorno dopo il pranzo di Natale, poi però quello che sinceramente non capisco, sono le persone che approfittano del fatto che è Natale, per iniziare a mangiare come un “bufalo” dal 24 Dicembre, sino al 31 Gennaio, per poi sentirmi dire: “è ma sai è Natale in queste settimane”…no, Natale a casa mia è il 25 Dicembre, tutti gli altri giorni no!

Quello che voglio dirti, che poi è quello che dico sempre anche ai miei clienti, è che è giusto mangiare tutto quello che ti va nei giorni della Vigilia e di Natale, ma poi non ha alcun senso continuare per 2 o 3 settimane ad abbuffarsi, usando come scusa il Natale!

Ma non è finita, perché il Natale spesso viene utilizzato anche come scusa per interrompere completamente l’attività fisica…e sinceramente non hai mai capito il perché!

Anche perché sinceramente quelli che fanno così, sono gli stessi che magari durante l’anno ti dicono: “Guarda mi piacerebbe andare in palestra o a correre, ma il problema è trovare il tempo”…bene allora quale migliore occasione delle festività Natalizie! Visto che durante l’anno non hai mai tempo, anche se credo sia solo una scusa o una questione di organizzazione, adesso che avrai qualche giorno di ferie, troverai sicuramente 1 ora di tempo per allenarti!

A parte gli scherzi, anche se un fondo di verità in quello che ti ho appena detto c’è, l’altro  consiglio che do sempre ai miei clienti, visto che ci saranno appunto uno o due giorni nei quali mangi di più, cerca di continuare con i tuoi allenamenti abituali.

In questo modo continuerai a far lavorare il tuo metabolismo, continuerai a bruciare calorie e vedrai che in termini di peso o aumento di grasso, non avrai nessun tipo di problema!

In conclusione, è inutile che ti fai dei problemi per un pranzo e una cena di Natale, se sei una persona che ha sempre seguito la Dieta e si è sempre allenato durante l’anno, è inutile che tu ti metta in angolo del tavolo con la tua insalatina scondita, mentre tutti i perenti si abbuffano :-)ricordati che il grasso non si crea e non si distrugge in due giorni! Se invece non hai mai fatti nulla e non sei uno che segue la Dieta durante l’anno, il discorso è uguale, l’unica cosa che ti consiglio di fare in questo caso, è quella di metterti a fare qualcosa per te stesso nel 2012…è arrivato il momento di farlo e soprattutto di non rimandare per l’ennesima volta!

Colgo l’occasione per farti i miei più sentiti Auguri di  Buon Natale e Felice Anno Nuovo…ovviamente all’insegna del benessere e dell’attività fisica :-) !

Ci sentiamo presto e Buon Allenamento.

Davide Boni.

Related Posts

Tag

Comments

There are no comments on this entry.

Trackbacks

There are no trackbacks on this entry.

Add a Comment

Required

Required

Optional