Skip to content

7 cose da NON fare nel 2013…per ottenere risultati concreti!

gennaio 7, 2013 - ALLENAMENTO, DIETA, DIMAGRIMENTO, GLUTEI SODI, KIT DEL DIMAGRIMENTO, MOTIVAZIONE, PANCIA PIATTA, TONIFICAZIONE

risultati concreti dimagrimento“Ah si, con l’anno nuovo si cambia…da Gennaio mi metto a Dieta e mi iscrivo in palestra!”

Sarà perché di lavoro faccio il Personal Trainer da oltre 10 anni, ma credo di aver sentito fare questa affermazione almeno da un milione di persone :-) !

Ormai quando mi sento dire questa frase da qualcuno, la mia risposta è sempre più coincisa : “Mh mh mh…e annuisco con la testa”!

Non rispondo in questo modo per menefreghismo, ma perché ormai so perfettamente come funziona, presi dai sensi colpa dovuti a Kg di panettone ingeriti e settimane di completa inattività  da divano, il desiderio di sentirsi a posto con la propria coscienza e magari con la reale esigenza di rimettersi in forma, molte, anzi moltissime persone si iscrivono in palestra e iniziano la dieta!

Conosci per caso qualcuno che anche quest’anno si è comportato esattamente così? :-)

Lo sapevi che il 90% delle persone che iniziano una dieta e raggiungono il proprio obiettivo, al massimo entro tre anni ritornano allo stesso punto di prima e allo stesso peso dal quale erano partiti, se non addirittura di più?

Il problema principale è il “motivo” per il quale lo fai!

Non lo fai perché ti va veramente di farlo o perché ti fa piacere e ti fa star bene, ti metti a dieta perché non stai bene, perché quando ti guardi allo specchio non ti piaci, perché ti senti a disagio quando ti devi mettere in costume e sei in mezzo agli altri, perché sai che non facendo allenamento il tuo fisico ne risente, perché sai che se non fai sport le cose peggioreranno…insomma sono tutte leve motivazionali negative, qualcosa di spiacevole che vorresti assolutamente evitare, come ad esempio ingrassare, aumentare la pancia, tenersi i glutei passi o la cellulite!

Ma nel momento in cui raggiungi l’obiettivo o semplicemente ti ci avvicini, la “magia svanisce”, inizi a sentirti appagato, ormai hai raggiunto l’obiettivo che ti ha spinto a metterti a dieta…molto più semplicemente non senti più “dolore”!

Ecco le 7 cose da NON fare per evitare il fallimento ed ottenere invece dei risultati concreti :

  1. NON iniziare ad allenarti se prima non ti sei dato un obiettivo : concreto, fattibile, stimolante e misurabile nel tempo. Altrimenti rischi di “perderti” alla prima occasione,  mollerai e perderai lo stimolo e la voglia di andare avanti.
  2. NON seguire la moda, fregatene se la il tuo collega o la tua amica fanno power yoga per esempio, anche se loro hanno attenuti benefici non è assolutamente detto che quel genere di attività fisica si adatta a te. In base al tuo obiettivo trova lo sport più adatto per farti ottenere risultati.
  3. NON avere fretta, fai le cose in modo graduale, non puoi pretendere di guidare una formula uno se fino ad oggi hai guidato una panda a metano, rischi di demotivarti, di sentirti incapace e non in grado di raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato.
  4. NON allenarti a “caso”, devi pianificare nei dettagli tutto quello che andrai a fare, allenamento dopo allenamento, settimana dopo settimana e mese dopo mese fino al raggiungimento del tuo obiettivo. Ricorda non “avere fretta” e fai il modo di allenarti con una progressione d’intensità adatta al tuo livello di allenamento.
  5. NON essere troppo severo con te stesso, Concediti dei “premi”, non muore nessuno se per una volta salti un allenamento, non succede nulla se ogni tanto a tavola mangi quello che ti va, perché questo è proprio il bello di essere regolari e costanti…potersi concedere qualcosa ogni tanto.
  6. NON metterti a fare le diete “fai da te”, tipo la dieta del minestrone letta sulla rivista di gossip, perché tu sei unica e come te non c’è nessun altro. Ognuno di noi ha assolutamente bisogno di un’alimentazione personalizzata, basata sulle proprie esigenze e sul proprio obiettivo e non quello della media degli italiani.
  7. NON farti troppi problemi, vivi tutto questo in modo sereno, alla fine è una cosa bella, un’esperienza piacevole che fai solo ed esclusivamente per il tuo bene…te stesso!

Ma c’è ancora una cosa che non devi fare, anzi la cosa più importante di tutte che dovrai assolutamente evitare di fare se vuoi raggiungere dei risultati concreti :

NON devi vivere la Dieta e l’Allenamento  come un sacrificio o una rinuncia a qualcosa, ma devi far si che per te tutto questo diventi piacevole,  un’abitudine…in poche parole il Tuo nuovo stile di vita!

Quando scatta questo meccanismo, allora potrai veramente dire di aver raggiunto il tuo obiettivo, qualsiasi esso sia, dimagrire, tonificare,  correre o avere la pancia piatta, non importa quale sia, perché  quello che conta veramente è che ormai fa parte di te!

Posso dirti fin da subito, che arriverà addirittura il giorno in cui, saltare un allenamento o sgarrare dalla tua dieta, ti darà fastidio…fidati che sarà proprio così e se non ci credi, prova e poi fammi sapere! :-)

Ci sentiamo presto e Buon Allenamento!

Davide Boni.

P.s.: quest’anno parti con il “piede giusto”, fai le cose nel modo migliore e con metodo!

Se ancora non li conosci…, ti consiglio uno dei miei programmi multimediali d’allenamento!! :-)

KIT DEL DIMAGRIMENTO

GLUTEI SODI

PANCIA PIATTA

Related Posts

Tag

Comments

There are no comments on this entry.

Trackbacks

There are no trackbacks on this entry.

Add a Comment

Required

Required

Optional