Skip to content

5 cose da NON fare per ottenere RISULTATI !!!

agosto 5, 2019 - ALLENAMENTO, BENESSERE, DIMAGRIMENTO, TONIFICAZIONE

5 COSE DA NON FARE PER OTTENERE RISULTATI….

1) Non iniziare ad allenarti se prima non ti sei posto un obiettivo. E perché possa essere definito tale, deve avere 4 caratteristiche. Concreto. Fattibile. Stimolante e misurabile nel tempo. I rischi sono due. Il primo (quello che accade a molte persone) di fronte alla prima difficoltà, perdi lo stimolo ad andare avanti e molli tutto. Il secondo, è quello di perdere tempo, prolungando i tempi per raggiungere i risultati che desideri. Sbagliando magari il metodo di allenamento o seguendo un alimentazione non adeguata.

2) Non seguire le mode. Fregatene se il tuo collega o il tuo amico hanno ottenuto risultati strabilianti praticando una determinata attività oppure seguendo una particolare dieta. Probabilmente  per loro quell’allenamento o quella dieta, era adatta alle loro esigenze, al loro stile di vita, vissuto motorio ed obiettivi. Ma non è assolutamente detto che il discorso sia valido anche per te. Anzi è altamente improbabile. Ricordati che siamo esemplari unici, con caratteristiche ed esigenze differenti gli uni dagli altri.

3) Non avere fretta. Non puoi pretendere di essere in grado di guidare una macchina da formula uno, se fino a ieri hai guidato una panda a metano. Rischi solo di mettere in difficoltà il tuo organismo, sottoponendolo ad un stimolo eccessivo, che in questo caso diventa quindi uno stress. Un fattore negativo, che non porta nessun risultato. Fai sempre le cose in modo graduale e progressivo, in relazione al tuo obiettivo ed al tuo livello di allenamento.

4) Non allenarti a caso. Devi sempre pianificare quello che andrai a fare, in relazione ai tuoi obiettivi. Pensa di dover intraprendere un viaggio. Se da Milano desideri arrivare a Roma, esistono molte, anzi infinite strade da percorrere, ma solo una è quella giusta, diciamo quella adatta a farti raggiungere la tua meta nel modo migliore ed in minor tempo. Quindi è necessario che tu sia consapevole del punto di partenza (vissuto motorio) e del punto di arrivo (obiettivo finale). In questo modo potrai pianificare il tuo percorso, i tuoi allenamenti, passo dopo passo, settimana dopo settimana.

5) Non essere troppo severo con te stesso. Non succede nulla se per una volta sei costretto a saltare un allenamento oppure se capita l’occasione, magari una cena, nella quale sgarrare dalla tua abituale dieta. Non sicuramente un problema e non certamente questo che ti impedirà di raggiungere i tuoi obiettivi. Allenarti e seguire una corretta alimentazione devono essere un piacere e non un ulteriore fonte di stress. Ma più semplicemente uno stile di vita. Quindi ogni tanto concediti dei premi, e vai avanti.

Ci sentiamo presto e Buon Allenamento!

Davide Boni.

Related Posts

Tag

Comments

There are no comments on this entry.

Trackbacks

There are no trackbacks on this entry.

Add a Comment

Required

Required

Optional